reazione allergica al latte

reazione allergica al latte

EVITARE, EVITARE, evitare. Ecco come Ann Jeannette Glauber era stato il trattamento di allergie di suo 4½-anno-vecchio figlio di uova, latte, arachidi, noci e frutti di mare. Ma ad una festa a pochi anni fa, Theo ha afferrato e ha mangiato una manciata di cracker Goldfish (che contengono prodotti lattiero-caseari) prima che lei potesse fermarlo.

“I tipi di fuori di testa”, ammette, dal momento che il figlio aveva già avuto una reazione anafilattica a ricotta. Theo non ha reagito ai cracker, ma di evitare la parola d’ordine è rimasto famiglia.

Il ragazzo, però, risulta essere tra i 75 per cento dei bambini allergici ai latticini quali i ricercatori ora credono in realtà può tollerare il latte – a condizione che sia stato ampiamente riscaldata attraverso la cottura. Lo stesso vale per l’uovo.

Mentre sotto la supervisione presso la Johns Hopkins University School of Medicine di Baltimora, Theo in diverse occasioni è stato in grado di mangiare un dodicesimo di un uovo e un quarto di tazza di latte, entrambi i quali sono stati cotti in una torta. trattamento di emergenza era a portata di mano, ma lui non ha reagito. A maggio, il ragazzo aveva iniziato una nuova dieta in casa che comprende muffin, pane, anche cornetti; cibi accuratamente cotti a 350 gradi per almeno 30 minuti. C’è stato un morso sanzionato di lasagne e, nella fase successiva, Theo sarà testando la pizza, che non è cotto a lungo.

Allergologi sono storie di bambini allergici che hanno accidentalmente mangiato latte o uova lungo sentito – forse nonna alimentato il bambino un off-limits Cupcake, o di un fornitore di guardia non si rese conto che i cookie contenente uova – senza reazioni.

Ma i ricercatori sono sempre più vicino a capire il motivo per cui i bambini come Theo possono tollerare il latte o uovo che è stato cotto, mentre altri ancora reagiranno immediatamente. Sono anche trovare che l’introduzione del cibo cotto nella dieta può realmente aiutare il bambino troppo grande per l’allergia.

Presso la Johns Hopkins, alcuni ragazzi latticini-allergica, compresi coloro che hanno avuto reazioni significative al latte in passato, si sono anche passati ad alimenti non riscaldati, come yogurt e cioccolato al latte.

La notizia migliore: questa è la ricerca che non ha bisogno di aspettare per le sperimentazioni cliniche e approvazioni governative. Finché si inizierà presso la sede del vostro allergologo, e lui o lei ha le risorse per eseguire sfide alimentari in modo sicuro, introducendo il latte al forno o uova nella dieta del bambino è “qualcosa che può essere fatto in questo momento,” il Dott Wesley Burks, capo di allergia pediatrica e immunologia presso la Duke University Medical center, ha detto l’American Academy of Allergy, Asthma & Conferenza Immunology a New Orleans all’inizio di quest’anno. Chiamò questo nuovo modo di trattare latte e uova allergia un “cambiamento di paradigma”.

Aggiunto Dr. Hugh Sampson, capo di allergia e immunologia alla Mount Sinai School of Medicine di New York e leader della ricerca: “Che cosa significa è che invece di andare alle feste di compleanno e di non essere in grado di mangiare la torta, o andare a scuola e preoccuparsi di qualcuno che mangia un biscotto che ha il latte o – possono improvvisamente fare tutto questo “.

Hanno dato ciascuno dei 100 bambini di latte-allergica un muffin di mangiare che conteneva 1,3 grammi di proteine ​​del latte, in forma di latte in polvere secca. Se un bambino è stato in grado di mangiare il muffin, al forno per 30 minuti, senza una reazione, due ore dopo che lui o lei è stato servito un waffle, che era cucinato solo per tre minuti.

Sampson e il suo team hanno scoperto che 75 dei 100 bambini tollerato latte che era stato ampiamente riscaldata, e fu detto di tenerlo nella loro dieta.

Mentre in passato si era creduto che i bambini sono più probabilità di diventare troppo grande per una allergia al latte se hanno evitato con successo, questo studio ha suggerito il contrario. Nel appuntamenti di follow-up di tre mesi dopo, quei bambini che avevano continuato a mangiare prodotti lattiero-caseari da forno hanno mostrato una significativamente più piccola

Related posts

  • Quanto tempo dopo aver mangiato si verifica una reazione allergica

    Vedi anche: allergia alimentare e intolleranza scritto per i pazienti Introduzione Alcune persone hanno una reazione avversa su esposizione a determinati alimenti che possono renderli poco bene. Questo può essere un ricorrente …

  • Quanto dura una reazione allergica scorso dal cibo

    Tuttavia, alcune persone soffrono di sintomi dopo aver mangiato alcuni alimenti anche quando non stanno producendo anticorpi contro di loro. Una varietà di meccanismi diversi può causare alimenti a colpire le persone a …

  • Infant eruzione reazione allergica …

    eczema 2. dermatite atopica. eczema herpe ticum disseminata herpes simplex (vedi eruzione varicelliforme di Kaposi). eczema (ek’z-m, eg’z-m, ad esempio-z’m), Evitare il ecze’ma mispronunciation e …

  • Quanto tempo dopo aver mangiato si verifica una reazione allergica

    Che cosa è una allergia alimentare? Se il vostro bambino ha una allergia alimentare, il sistema immunitario del suo corpo reagisce a un particolare cibo come se fosse dannoso. Quando si mangia un alimento incriminato, il suo corpo rilascia …

  • Come riconoscere una reazione allergica …

    Una reazione allergica in un bambino può essere molto spaventoso per qualsiasi genitore o custode. Bambini e genitori spesso sentono che qualcosa non va nella fase iniziale in una reazione, e molti genitori si sentono paura …

  • Quanto tempo dopo aver mangiato si verifica una reazione allergica

    Mentre si stima che da 40 a 50 milioni di americani soffrono di allergie, solo uno o due per cento di tutti gli adulti sono allergici ad alimenti o additivi alimentari. Otto per cento dei bambini sotto i sei anni hanno avversa …