Come recuperare da reflusso acido

Come recuperare da reflusso acido

Dove vivere dopo un ictus

La maggior parte delle persone avranno bisogno di ictus riabilitazione (riabilitazione) per aiutarli a recuperare dopo aver lasciato l’ospedale. Stroke riabilitazione vi aiuterà a ritrovare la capacità di prendersi cura di se stessi.

La maggior parte dei tipi di terapia può essere fatto in cui si vive, anche in casa.

  • Le persone che non sono in grado di prendersi cura di se stessi a casa dopo un ictus possono avere terapia in una parte speciale di un ospedale o in un centro di cura o di riabilitazione.
  • Coloro che sono in grado di tornare a casa potrebbe andare in una clinica speciale o avere qualcuno venire a casa loro.

Sia che si può tornare a casa dopo un ictus dipende da:

  • Sia che si può prendere cura di se stessi
  • Quanto aiuto ci sarà a casa
  • Se la casa è un luogo sicuro (per esempio, le scale in casa potrebbe non essere sicuro per un paziente con ictus che ha difficoltà a camminare)

Potrebbe essere necessario andare in una casa di imbarco o casa di convalescenza di avere un ambiente sicuro.

Per le persone che sono curati a casa:

  • I cambiamenti possono essere necessari per stare al sicuro da cadute in casa e bagno. evitare errante. e rendere la casa più facile da usare. Il letto e il bagno dovrebbe essere facile da raggiungere. I prodotti (come ad esempio tappeti) che possono causare una caduta devono essere rimossi.
  • Un certo numero di dispositivi in ​​grado di aiutare con attività come cucinare o mangiare, fare il bagno o la doccia, si muove intorno alla casa o altrove, vestirsi e governare, la scrittura e l’utilizzo di un computer, e molte altre attività.
  • Consulenza familiare può aiutare a far fronte con i cambiamenti necessari per l’assistenza domiciliare. Visitando infermieri o assistenti, servizi di volontariato, casalinghe, servizi di protezione per adulti, cura di giorno per adulti, e le altre risorse della comunità (ad esempio un locale Dipartimento di invecchiamento) può essere utile.
  • può essere necessaria una consulenza legale. direttive anticipate, la procura, e altre azioni legali possono rendere più facile per prendere decisioni circa la cura.

Parlare e COMUNICARE

Dopo un ictus, alcune persone possono avere problemi a trovare una parola o di essere in grado di parlare più di una parola o una frase alla volta. Oppure, possono avere difficoltà a parlare a tutti. Questo si chiama afasia.

  • Le persone che hanno avuto un ictus possono essere in grado di mettere insieme molte parole, ma non possono avere senso. Molte persone non sanno che quello che dicono, non è facile da capire. Essi possono ottenere frustrati quando si rendono conto altre persone non possono capire. Famiglia e operatori sanitari devono imparare ad aiutare meglio comunicare.
  • Si può richiedere fino a 2 anni per recuperare il discorso. Non tutti saranno pienamente recuperare.

Un ictus può anche danneggiare i muscoli che aiutano a parlare. Di conseguenza, questi muscoli non si muovono nel modo giusto quando si tenta di parlare.

Un logopedista può lavorare con voi e la vostra famiglia o con gli operatori sanitari. Si può imparare nuovi modi di comunicare.

Pensiero e la memoria

Dopo un ictus, le persone possono avere:

Questi cambiamenti possono portare a:

La depressione dopo un ictus è comune. La depressione può iniziare subito dopo un ictus, ma i sintomi non può iniziare fino a 2 anni dopo l’ictus. I trattamenti per la depressione includono:

  • Aumento della attività sociale. Più visite a casa o andare in un centro di cura di giorno per le attività.
  • Farmaci per la depressione e visite a un terapeuta o consulente

Problemi muscolari, articolari, e del nervo

Muoversi e facendo normali attività quotidiane come vestirsi e l’alimentazione può essere più difficile dopo un ictus.

Muscoli su un lato del corpo possono essere più debole o non possono muoversi. Questo può comportare solo una parte del braccio o della gamba, o l’intero lato del corpo.

  • Muscoli sul lato debole del corpo può essere molto stretti.
  • articolazioni differenti e muscoli nel corpo può diventare difficile da spostare. La spalla e le altre articolazioni possono dislocare.

Molti di questi problemi possono causare dolore dopo un ictus. Il dolore può verificarsi anche da cambiamenti nel cervello stesso. È possibile utilizzare antidolorifici, ma controllare con il vostro fornitore di assistenza sanitaria prima. Le persone che hanno dolore a causa di muscoli stretti possono ottenere i farmaci che aiutano con spasmi muscolari.

fisioterapisti, terapisti occupazionali, e medici di riabilitazione vi aiuteranno a imparare di nuovo a:

  • Vestito, sposo, e mangiare
  • Bagno, doccia, e usare il bagno
  • Utilizzare canne, escursionisti, sedie a rotelle e altri dispositivi di rimanere il più mobile possibile
  • Forse tornare al lavoro
  • Tenere tutti i muscoli più forte possibile e rimanere fisicamente attivo possibile, anche se non si può camminare
  • Gestire spasmi muscolari o tenuta con esercizi di stretching e bretelle che si adattano intorno alla caviglia, gomito, spalla, e ad altre articolazioni

Vescica e dell’intestino CURA

Un ictus può portare a problemi con la vescica o il controllo intestinale. Questi problemi possono essere causati da:

  • Danni alla parte del cervello che aiuta il lavoro intestino e la vescica senza intoppi
  • Non notando la necessità di andare in bagno
  • Problemi di arrivare al bagno in tempo

I sintomi possono includere:

  • La perdita di controllo dell’intestino, diarrea (di diarrea), o stitichezza (movimenti intestinali duro)
  • La perdita di controllo della vescica, sentendo il bisogno di urinare spesso, o problemi di svuotamento della vescica

Il provider può prescrivere farmaci per aiutare con controllo della vescica. Potrebbe essere necessario un rinvio ad uno specialista della vescica o dell’intestino.

A volte, un programma della vescica o dell’intestino aiuterà. Può anche aiutare a mettere una sedia comoda vicino a dove ci si siede gran parte della giornata. Alcune persone hanno bisogno di un catetere urinario permanente per drenare l’urina dal loro corpo.

Per evitare che la pelle o di pressione piaghe:

  • Pulire dopo l’incontinenza
  • Cambiare spesso posizione e sapere come muoversi in un letto, una sedia, o sedia a rotelle
  • Assicurarsi che la sedia a rotelle si inserisce correttamente
  • Chiedi ai membri della famiglia o altri operatori sanitari imparare a guardare fuori per le ferite della pelle

Deglutizione e CIBO dopo un ictus

problemi di deglutizione possono essere dovuti a una mancanza di attenzione quando si mangia o danni ai nervi che aiutano a deglutire.

  • Tosse o soffocamento, durante o dopo i pasti
  • Gorgoglio suoni dalla gola durante o dopo aver mangiato
  • Schiarirsi la gola dopo aver bevuto o deglutizione
  • masticazione lenta o mangiare
  • Tosse cibo indietro dopo aver mangiato
  • Singhiozzo dopo la deglutizione
  • fastidio al torace durante o dopo la deglutizione

Un logopedista può aiutare con la deglutizione e problemi alimentari dopo un ictus. cambiamenti di dieta, come liquidi ispessimento o mangiare cibi frullati, possono essere necessari. Alcune persone avranno bisogno di un tubo di alimentazione permanente, chiamato gastrostomia.

Alcune persone non prendono in abbastanza calorie dopo un ictus. Gli alimenti ricchi di contenuto calorico o integratori alimentari che contengono anche vitamine o minerali può prevenire la perdita di peso e mantenere in buona salute.

Altre questioni importanti

Sia gli uomini che le donne possono avere problemi con la funzione sessuale dopo un ictus. Farmaci chiamati inibitori della fosfodiesterasi di tipo 5 (Viagra o Cialis) possono essere utili. Chiedi al tuo fornitore se questi farmaci è giusto per te. Parlare con un terapeuta o consulente può anche aiutare.

Trattamento e uno stile di vita per prevenire un altro ictus sono importanti. Questo include una sana alimentazione, il controllo di malattie come il diabete e l’ipertensione, e talvolta prendere medicine per aiutare a prevenire ictus.

Nomi alternativi

Related posts

  • Come trattare il reflusso acido a casa …

    Consulenza medica perché? ve sconosciuta. I dati disponibili per dire che ci sono casi di acido viaggia fino alla gola e gonfiore di disagio. Alcuni di che possono rendere l’esofago inferiore e …

  • Come curare reflusso acido naturalmente …

    In aggiunta a questo, la maggior parte delle persone soffrono di reflusso acido dopo aver consumato un pasto con spezie troppi “acide ‘e caldi tra gli altri fattori. Comprendere questo può aiutare a trattare con malattia da reflusso gastroesofageo …

  • FAQs farmaci, un sollievo immediato reflusso acido.

    Sono un adulto di età su più farmaci. Ho sviluppato problemi con reflusso. Quali sono i farmaci più comuni che possono influenzare il tono dello sfintere esofageo inferiore (LES)? Il…

  • Modi naturali per curare il reflusso acido …

    Ci sono molti modi naturali per curare il reflusso acido. Prescrizione e over the counter farmaci come gli antiacidi e inibitori della pompa protonica sono stati progettati solo per per un uso occasionale o cura a breve termine …

  • Come sbarazzarsi di reflusso acido senza medicine

    E ‘realizzato con il livello degli enzimi digestivi di irritabilità, mentre l’alimentazione Arching della parte della vostra giornata, mentre possono ripresentarsi al petto. L’acido reale attraverso l’esofago di acido …

  • Home rimedi per il reflusso acido …

    Fonte immagine: dhcla.com In questo periodo dell’anno, che spesso consumano troppo calorico e cibi grassi carichi. I livelli di stress possono essere elevati. Il consumo di alcol spesso aumenta. disturbi digestivi sono …