No Sweat Anidrosi, il trattamento per anhidrosis.

No Sweat Anidrosi, il trattamento per anhidrosis.

Per alcuni cavalli, purtroppo, dissipazione di calore in determinate condizioni è un problema reale. Questi cavalli non possono sudare.

La condizione è conosciuta scientificamente come anhidrosis. Cavalieri che affrontano il problema nelle loro stalle sono applicati termini come "non maglioni," "pesci palla," e "asciutto" cavalli per descrivere la condizione.

Anche se la condizione può affliggere cavalli ovunque, è più comunemente riscontrato negli stati del Golfo. E ‘stato stimato che il 20-30% dei cavalli, zone umide calde soffrono anhidrosis certa misura.

Normalmente, il problema verrà a galla a fine giugno e continuerà per tutta l’estate fino a temperature fresche in autunno.

Un tipico cavallo anhidrotic sarà pant vigorosamente a caldo, e la sua temperatura corporea aumenta a 103 ° o 104 ° Fahrenheit, e, in alcuni casi, alto come 105 °. Nonostante questo aumento della temperatura, la pelle del cavallo, generalmente parlando, rimanere asciutta. Ci potrebbero essere alcune macchie di sudore, come sotto la criniera, tra le gambe, e sul collo, ma il resto del corpo sarà asciutto.

Il cavallo anidrotica spesso cercherà un luogo fresco nella sua stalla e sdraiarsi. Se si trova in un pascolo, sarà trovare qualunque ombra è disponibile. Se il cavallo è in allenamento, corsa, o concorrenti in qualche altra attività, è in un costante stato di pericolo durante le sessioni di allenamento.

La natura critica del problema diventa più evidente quando ci si accorge che anche a breve termine, esercizio submassimale su un tapis roulant può produrre un rapido innalzamento della temperatura nel cavallo. In uno studio della Ohio State University, si è constatato che l’esercizio di un cavallo sul tapis roulant al 80% del VO2max per 10 minuti sarebbe elevare la temperatura del corpo a 103 °.

Quando la temperatura corporea raggiunge 105 ° o più, come può accadere con il cavallo anidrotica, esiste il pericolo di colpo di calore o altre lesioni termiche.

La cosa importante per il cavallo sudorazione durante la stagione calda è di fornire con una sufficiente quantità di acqua in modo che ci sia un costante apporto di umidità da convertire in traspirazione. E, durante il tempo caldo e umido, quando il sudore non evapora, devono essere prese altre misure per raffreddare il cavallo surriscaldato. Spruzzare con acqua fredda è uno di quei passi fondamentali.

Mentre il sistema di raffreddamento per un cavallo normale svolge un lavoro efficace, è un fallimento totale nel cavallo anhidrotic. L’unico modo il cavallo anhidrotic deve dissipare calore è ad ansimare come un cane, e questo è inefficace. Proprio perché si verifica anhidrosis è un mistero. E, come se non bastasse, non esiste una cura nota per il cavallo anidrotica diverso da quello di spostarlo in un clima più fresco.

M. B. Teigland, DVM, un praticante pista veterano in Florida, che ora è semi
in pensione, ha avuto questa osservazione sui cambiamenti di localizzazione e clima: "Ho mandato cavalli (anidrotica) del Nord, e cominciano a sudare nel furgone quando arrivano a nord fino al North Carolina. L’unico trattamento vero è quello di inviare loro del Nord. È possibile spendere tutti i tipi di denaro cercando di trattarli, ma tutto quello che fai è davvero diminuire il loro valore. Ci sono un sacco di cose che potete fare per dare loro sollievo, ma quando si aggiunge il tutto, mantenendo i cavalli medicati per dare loro sollievo, ma non li curare, non ha molto senso.

"Ci sono stati 101 i rimedi in cui le persone pensano di avere la risposta, ma il rimedio di solito funziona meglio il 15 ottobre Quando si arriva i primi venti di nord-est in autunno dell ‘anno (nel sud della Florida) e il pesce azzurro rincorsa, la non -sweaters di solito migliorano. Ho sempre usato per dire ai formatori di guardare quando i pesci azzurri iniziano a correre perché i loro cavalli inizieranno a sudare di nuovo."

La cosa più frustrante per cavalieri e ricercatori è che nessuno sa veramente perché il sistema di raffreddamento si spegne quando il tempo caldo e umido arriva, e sembra iniziare di nuovo quando le temperature più fredde prevalgono.

Un grande sforzo di ricerca è stata effettuata negli anni successivi, ma è sembrato di produrre più domande che risposte.

Una base, domanda sconcertante è questo: Perché alcuni cavalli soffrono di anhidrosis mentre altri, già esistenti in circostanze identiche, non lo fanno?

Poi c’è la questione di razza predilezione. Sembra che più Thoroughbreds sono afflitti con il problema di qualsiasi altra razza. Ma, alcuni si chiedono, è questo perché purosangue subiscono una singolare forma di stress, mentre in allenamento o corsa in climi caldi e umidi?

Anche la questione della localizzazione solleva alcune domande. E ‘ben documentato che negli Stati Uniti, il problema è centrata negli Stati costa del Golfo con le loro estati calde e umide. Tuttavia, i casi sono stati segnalati a nord fino al Minnesota e Michigan e in climi aridi come l’Arizona. I casi sono stati segnalati anche in California.

Molti Thoroughbreds a tracce panamensi e portoricani soffrono anhidrosis durante il caldo, stagione umida, e le relazioni dal Giappone indicano che un certo numero di purosangue in formazione o sui binari di quel paese sono anidrotica.

La nuova categoria più alta per l’afflizione era che lo ha designato come cavalle non gravide. Questa categoria comprendeva fattrici puledri che aveva al fianco e quelli che non hanno fatto. C’erano 74 cavalle in questa categoria, e 11 di loro (15%) erano anidrotica.

Ci sono stati 217 cavalle gravide nel gruppo di studio, e solo nove (4%) di loro erano anidrotica.

Mostrando ancora meno di un problema con anhidrosis è stato il gruppo degli adolescenti, che comprendeva 401 animali di età compresa tra puledri ai puledri che non hanno iniziato la formazione o non erano stati allevati. Di quel gruppo, solo sei (2%) erano anidrotica.

Diciotto stalloni sono stati inclusi nel sondaggio, e due di loro (11%) erano anidrotica.

Mentre questo studio ha chiaramente rivelato che anhidrosis è un problema significativo negli allevamenti di razza, ha sollevato più domande. Per esempio: Do ​​cavalle non gravide hanno una maggiore predilezione per anhidrosis rispetto alle loro controparti in stato di gravidanza?

"Si potrebbe guardare il contrario," detto Ian (Joe) Mayhew, ricercatore presso l’Università della Florida, al momento e ora insegna in Scozia. Ha pubblicato un articolo sul sondaggio, e la sua domanda era quello che se gli animali affetti rimanere incinta? Ha fatto che fanno la differenza?

E per quanto riguarda i cavalli giovani? Perché così pochi di loro hanno anhidrosis, rispetto agli animali più vecchi?

Anche in questo caso, Mayhew aveva una teoria: "L’animale più piccolo ha una maggiore efficienza nella perdita di calore del corpo. Inoltre, gli animali giovani non sono messe in ambienti sudore che inducono tanto. Non portarli giù a Miami e iniziare a correre intorno alla pista. Hanno appena vagano intorno al paddock e ottenere più ombra, e forse c’è meno stimoli a sudare. Ci sono molti fattori; non può essere solo l’età dell’animale."

Diagnosi anhidrosis è relativamente semplice per il cavallo gravemente colpita, ma è più difficile quando il problema è meno grave.

"Una volta imparato il modo in cui (i cavalli gravemente afflitti) si comportano, è facile," detto Teigland. "In primo luogo, cominciano sbuffando – hanno davvero iniziare iperventilazione – e questo è il primo tipoff perché un sacco di cavalli sarà in iperventilazione, senza la febbre. La prossima segno evidente è la mancanza di sudore sul corpo del cavallo."

Difficoltà nasce nel tentativo di diagnosticare il cavallo soffre di una forma più lieve di anhidrosis. Questo cavallo potrebbe sudare un po ‘, ma non abbastanza per raffreddare il suo corpo. Tutto ciò che un allenatore di un cavallo da corsa potrebbe notare nel corridore leggermente afflitti è che le prestazioni del cavallo si sta deteriorando come il tempo diventa più caldo e più umido.

Per comprendere la sua teoria, dobbiamo prima capire un po ‘di più sul processo di sudorazione nei cavalli.

Le ghiandole sudoripare sono dotate di recettori beta 2, e quando stimolato, causano le ghiandole a reagire e il cavallo a sudare. Uno stimolo per le ghiandole sudoripare è adrenalina nel sangue. Un’altra forma di stimolo si crede di essere trasmessi attraverso i nervi.

"Il mio pensiero principale," ha detto Beadle, "è che anhidrosis è un fenomeno legati allo stress. Penso che quello che probabilmente sta accadendo è che stiamo ottenendo down-regolazione o de-sensibilizzazione delle recettori beta sulle ghiandole sudoripare."

Beadle crede down-regulation, o chiudendo del processo normale, è legata ad una varietà di stress nel cavallo. I più grandi fattori di stress in questo scenario sarebbe caldo e l’umidità. Inoltre sono incluse le sollecitazioni coinvolti nella rottura giovani cavalli, infezioni respiratorie, e una varietà di lesioni.

"Quando tutti questi aggiungere fino a un certo punto," Beadle ha detto, "otteniamo troppo ormone – epinefrina – di essere rilasciato. Quando vi è un elevato livello costante di epinefrina nella circolazione, si ottiene un down-regolazione dei beta 2 recettori sulle ghiandole sudoripare e smettono di rispondere per un po ‘. Quando arriviamo in climi più freddi, i recettori saranno up-regolare, e via andare di nuovo e il cavallo si sudare."

In altre parole, le ghiandole sudoripare sono così sopraffatti con adrenalina che semplicemente spegnere.

Beadle ha fatto un lavoro di ricerca su farmaci che potrebbero invertire l’effetto di adrenalina nei cavalli anidrotica, ma ha detto che non esistono studi controllati sono stati ancora effettuato.

Alcuni integratori alimentari sono disponibili che sembrano avere un effetto positivo sui cavalli anidrotica, ha detto. Ma, ancora una volta, non ci sono stati studi controllati per dimostrare la loro efficacia.

La misura in cui anhidrosis influisce sulle prestazioni di un animale sembra proporzionata al grado in cui è afflitto l’animale. il totalmente "asciutto" cavallo semplicemente non può eseguire a livello massimo nella stagione calda. Anche se un cavallo così afflitto potrebbe, per esempio, finire una gara, sarebbe in serio pericolo di subire un colpo di calore.

Alcuni formatori a tracce costa del Golfo sembrano avere più problemi con anhidrosis rispetto ad altri, ha detto Teigland.

"Questa è solo una osservazione," lui disse, "ma ci sono alcuni formatori che hanno meno di un problema con esso in generale di altri. La maggior parte dei formatori che sono attraverso la formazione reale prime ore del mattino nei mesi estivi – quelli che sono fuori prima che il sole sorge – hanno meno problemi. Forse si allenano un po ‘più leggero, davvero non lo so."

Ancora un’altra domanda che chiede una risposta: Ha l’ereditarietà gioca un ruolo?

Diversi anni fa, Diane Cucina, DVM, PhD, ha condotto uno studio su anhidrosis come parte del suo lavoro di dottorato presso la Texas A&M University. Mentre non vi è alcuna prova l’afflizione è ereditaria, era del parere che l’aumento del anhidrosis negli Stati Uniti sembra parallelo l’afflusso di linee di sangue inglesi nel purosangue americano. Inoltre, ha teorizzato, l’aumento del anhidrosis nel Quarter Horse potrebbe essere il risultato di aggiungere altro sangue purosangue.

Nella sua esperienza, Cucina notato il passaggio del afflizione da una generazione all’altra. Sua madre possedeva una cavalla purosangue che era anidrotica. Un figlio di quel mare, un castrone, è stato anche anidrotica.

Ancora un’altra domanda prima che la casa è questa: è anhidrosis in aumento?

Non esiste una risposta definitiva. Come è il caso con un numero di malattie nella popolazione equina, tecniche diagnostiche costantemente migliorano. Così, quello che potrebbe apparire come un aumento nel numero potrebbe essere solo diagnosi più accurate.

Non ci sono un sacco di scelte per la persona possedere un cavallo anidrotica. Il miglior sollievo a breve termine è quello di spruzzare il cavallo afflitti con acqua. Sono utili anche ventole di raffreddamento nella stalla o, idealmente, ma non necessariamente pratico, dando il cavallo un’aria di stallo condizionata.

trattamento di Beadle di scelta è l’uso di ventilatori di nebulizzazione, come ad esempio sono stati utilizzati per raffreddare i cavalli evento di tre giorni durante le Olimpiadi in Georgia.

Sfortunatamente, questi passaggi di raffreddamento solo comporterà mantenendo cavallo anhidrotic non esercita confortevole. Se l’animale sta per essere chiesto di eseguire in qualsiasi tipo di situazione competitiva o stressante, c’è solo una risposta – inviarlo a un clima più fresco.

Nel frattempo, gli scienziati continuano a brancolare con questo problema sconcertante in quanto primo tentativo di determinare esattamente ciò che fa scattare l’afflizione, quindi cercano di trovare una terapia preventiva o di droga.

Circa l’autore

Al top delle più recenti notizie di cavallo Salute con newsletter settimanali libero da TheHorse.com. Per saperne di più

Related posts

  • Prurito Palms, trattamento palme prurito.

    Sono palme prurito solo un fastidio o sono un segno di un problema medico significativo? Se avete a che fare con palme prurito, questa è la domanda che è in esecuzione attraverso la vostra mente. Mentre tu…

  • No Sweat, quali sono le cause di non sudare.

    Il termine medico per l’incapacità di sudare è anhidrosis o ipoidrosi. Questa condizione può essere molto fastidioso. Se non si suda, il corpo non può raffreddarsi ed è soggetta a surriscaldamento, …

  • Il trattamento con Botox Iperidrosi …

    Eccessiva sudorazione è un problema serio per molte persone, sia uomini che donne. Li rende imbarazzo e li applica ad cambiarsi più volte durante il giorno e danneggiare il tessuto ….

  • Laser Sweat Ablation – Trattamento laser …

    Iperidrosi o sudorazione eccessiva è debilitante per molti pazienti. La sudorazione macchia i vestiti e può essere motivo di imbarazzo sul lavoro e con gli amici. Alcune persone hanno bisogno di cambiare i vestiti …

  • Intervista con il Dott, la capsaicina trattamento herpes zoster.

    Ascoltate specialista del dolore Dr. George Pasvankas presso UCSF Medical Center spiegare le più recenti opzioni di trattamento per l’herpes zoster, tra cui un nuovo cerotto che contiene capsaicina, un hot-pepe …

  • trattamento bassa temperatura corporea …

    T il suo libro è il risultato della combinazione di competenze di ingegneria di Steve Richfield con una vasta esperienza medica del Dr. Wilson trattare le persone con sindrome di tipo I Wilson, per arrivare a un …