Nuove speranze per i pazienti colpiti da ictus retromarcia …

Nuove speranze per i pazienti colpiti da ictus retromarcia ...

da organizzazioni di ricerca

Se un paziente con ictus non ottenere il trattamento entro circa le prime tre ore di sintomi, non c’è molto i medici possono fare per limitare i danni al cervello.

"Nel migliore dei casi, questo sarebbe aprire la finestra di tempo che la gente potesse recuperare e tornare alla normalità lo stato funzionale," ha detto Guendalina Kartje, MD, Ph.D. un professore nel dipartimento di biologia cellulare, neurobiologia e anatomia e il reparto di neurologia alla Loyola University Chicago Stritch School of Medicine di Maywood, Illinois. e capo della ricerca neuroscientifica a Edward Hines Jr. VA Hospital di Hines, Ill.

Kartje e colleghi hanno descritto l’approccio sperimentale, chiamato anti-Nogo-A immunoterapia, in un recente articolo di rassegna negli argomenti rivista Stroke in riabilitazione.

Anti-Nogo ha funzioni in animali da laboratorio che hanno sperimentato colpi notevolmente migliorata. E uno studio clinico in corso in Europa e in Canada sta testando anti-Nogo negli esseri umani che hanno subito lesioni al midollo spinale.

Anti-Nogo è tra diversi nuovi approcci allo studio che potenzialmente potrebbe invertire i danni ictus, i ricercatori hanno scritto. Nogo-A è una proteina che inibisce la crescita delle fibre nervose chiamate assoni. Serve come un controllo sulla crescita nervoso galoppante che potrebbero causare un paziente a essere eccessivamente sensibili al dolore, o esperienza movimenti involontari. (La proteina si chiama Nogo perché in effetti dice di assoni: "Non andare.") In contro immunoterapia Nogo, un anticorpo disattiva la proteina Nogo.

Anti Nogo è stato provato sui topi che hanno avuto ictus in età avanzata. Come nelle persone, colpi in ratti influenzano un lato del corpo. A seguito di colpi, i topi sono stati in grado di raccogliere palline di cibo con la zampa anteriore sul lato colpito. Dopo anti-Nogo, funzione in questo zampa è stata quasi completamente restaurata in alcuni ratti.

Anti Nogo "offre il potenziale per pazienti colpiti da ictus a recuperare, tornare quasi normale stato funzionale, e stare fuori di case di cura," Kartje detto. "In teoria, non c’è alcun motivo per cui questo non dovrebbe accadere."

Meccanismo che le riparazioni cervello dopo ictus Scoperto
Con la riabilitazione Destra, ratti paralizzati Impara a Grip Anche in questo caso
Nuovi trattamenti Stroke diventare una realtà

Related posts

  • Speranza per i pazienti con Inoperable …

    Prof Mike Sathekge, capo di Medicina Nucleare presso l’Ospedale Accademico Steve Biko, Pretoria, esegue il primo trattamento SIRT in SA Un nuovo trattamento per il trattamento di tumori epatici inoperabili è stato …

  • Ictus ischemico, piccolo ictus cerebrale.

    In un ictus embolico, un coagulo di sangue o di forme frammento di placca in qualche parte del corpo (di solito il cuore) e viaggia al cervello. Una volta nel cervello, il coagulo reca in un vaso sanguigno piccolo …

  • pazienti affetti da cancro del polmone la cui tumore …

    Tweet su Twitter pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule, che si è diffuso al cervello potrebbe essere risparmiato tutta la radioterapia cervello come fa poca o nessuna differenza per quanto tempo sopravvivono e …

  • NIHSeniorHealth Stroke – Chirurgia …

    Chirurgia Vascolare e procedure di chirurgia e le procedure vascolari possono essere usati per prevenire l’ictus, per il trattamento di ictus, o per riparare i danni ai vasi sanguigni o malformazioni e in tutto il …

  • sintomi di ictus Micro, sintomi di ictus Micro.

    Sommario Se siete come la maggior parte degli americani, a pianificare il vostro futuro. Quando si prende un lavoro, si esamina il piano di beneficio. Quando si acquista una casa, si considera la sua posizione e la condizione in modo che …

  • Is It un ictus o Complesso emicrania Sindrome Michele

    Is It un ictus o sindrome Emicrania Complex? Me? Chi tweets come HealthyAuthor? I m 51 anni, con bassa pressione sanguigna, e un impulso di riposo di 60. I esercizio quotidiano, la pratica dello yoga, …