Salina ipertonica domande, ipertonica …

Salina ipertonica domande, ipertonica ...

Michael McPeck, RRT
Terapista respiratorio

Qual è salina ipertonica (HTS)?

HTS è acqua sterile in cui il sale (cloruro di sodio, NaCl) è stato sciolto. Il grado di salinità, o la concentrazione di sale deve essere superiore al 0,9%, al fine di essere in considerazione “ipertonica.” Rispetto alla concentrazione salina fisiologica normale del corpo, soluzione fisiologica 0,9% è considerato “isotonica”, nulla al di sotto dello 0,9% è considerato “ipotonica, “e qualsiasi cosa al di sopra dello 0,9% è considerato” ipertonica. “La gamma tipica di HTS per l’inalazione si estende fino al 7%, anche se il 10% è a volte utilizzato per le procedure di espettorato induzione diagnostici per speciali citologia o microbiologici.

Come HTS è stato scoperto e sviluppato per i pazienti con fibrosi cistica?

È stato scoperto in Australia?

Perché è utile per i pazienti con fibrosi cistica?

Una spiegazione più dettagliata è citato qui: “nelle vie aeree sano, lo strato di muco e lo strato perciliary (PCL) del liquido superficie delle vie aeree (ASL) sono lo spessore e consistenza normale. Elettrolitico (Na + e Cl) scambio è normale che consente di equilibrio di acqua, al fine di mantenere la corretta viscosità delle secrezioni delle vie aeree.

“Nelle vie aeree CF, a causa del difetto fondamentale nel trasferimento Cl-, l’acqua è mantenuta nell’epitelio e non adeguatamente idratare la ASL. Come risultato, lo strato di muco allarga e diventa più viscoso mentre il PCL contrae a causa della perdita di acqua. Le ciglia non funzionano adeguatamente e la clearance mucociliare sminuisce che porta a secrezioni ispessito e infette e un ciclo viscoso.

Esiste un corretto equilibrio del pH?

Fino a poco tempo, il pH HTS non è stata considerata importante o qualcosa che dovrebbe essere deliberatamente alterato. Tuttavia, è stato riconosciuto che HTS è intrinsecamente acida, con alcune soluzioni HTS a partire da pH 4.0, e che il buffer con una base come il bicarbonato di sodio, aumentando così il pH a livelli fisiologici (pH

7.40) può ridurre l’irritazione “pungiglione” e delle vie aeree che accompagnano HTS inalazione, soprattutto in una maggiore concentrazione del 7% di NaCl.

E ‘solo utile al cloruro di sodio al 7%?

Posso usare 3% se provo l’irritazione delle vie respiratorie? Entrambe le concentrazioni possono essere utili, ma la concentrazione 7% esercita presumibilmente un maggiore effetto osmotico e sarebbe quindi teoricamente più utile. Tuttavia, se la concentrazione più elevata provoca irritazione, e un paziente differisce utilizzando per questo motivo, ha perso la sua utilità. Probabilmente, l’uso di 3 HTS%, dove il 7% non è tollerato, può essere migliore di non serve a niente. Forse HTS pH-tampone deve essere usato ogni volta che l’irritazione e la mancanza di tollerabilità si verifica, o anche come profilassi per prevenire l’irritazione del tutto.

A che età i pazienti possono cominciare a prenderlo?

Non so se c’è una risposta definitiva a questa domanda e che questo è meglio determinato sulla base dei pazienti-by-paziente. 3% HTS è comunemente somministrato a bambini di età, 6 mesi e maggiori, che hanno bronchiolite a causa RSV stagionale (virus respiratorio sinciziale) infezione. Nello studio australiano citata, pazienti affetti da FC dovevano aver raggiunto almeno 6 anni di età per partecipare allo studio, anche se questo potrebbe essere stato legato alla questione della cooperazione e l’adesione al protocollo di trattamento più di qualsiasi problema di sicurezza.

Quanto dovrebbe essere nebulizzato e con quale frequenza?

dose unitaria soluzione salina ipertonica tipicamente è confezionato in 4 flaconcini monodose di plastica mL. La prescrizione è tipico per 4 ml (1 fiala) due volte al giorno.

C’è un nebulizzatore preferito? impostazione del compressore?

Qualsiasi dei nebulizzatori e compressori che possono efficacemente fornire Tobi® o Pulmozyme® deve altresì essere in grado di fornire in modo efficace HTS. Come con tutte le combinazioni nebulizzatore / compressore, maggiore è la pressione di uscita e portata, maggiore è l’aerosol di uscita e meno tempo il trattamento richiede.

Quando devono essere HTS nebulizzata rispetto ad altri farmaci per via inalatoria?

Per quanto riguarda “interagire” con altri farmaci, non ci sono avversi interazioni tra farmaci o problemi “miscibilità” per HTS, di per sé. Tuttavia, ciò non significa che si consiglia di miscelare HTS con altri farmaci. Quello che molti non capiscono è che quando due o più farmaci sono mescolati insieme in un nebulizzatore, il totale aumenta di volume soluzione, e entrambi i farmaci in modo efficace diluire la concentrazione di ogni altro. Anche se questo non è necessariamente un male in sé e per sé, ciò che può accadere è che, a meno che il paziente fa in modo di eseguire completamente il nebulizzatore a farfugliare, non importa quanto tempo ci vuole, possono ricevere una dose inalata più piccolo di ciascun farmaco di quanto farebbero se sono stati dati separatamente.

Come è diverso da HTS Pulmozyme?

Chimicamente, HTS è semplicemente acqua in cui il sale (cloruro di sodio, NaCl) è stato sciolto.

Posso acquistare HTS al banco? Posso fare le mie HTS?

Non so di qualsiasi soluzione salina ipertonica OTC che è disponibile a scopo di inalazione. Non sto dicendo che non esiste. Ma se si dovesse trovare una soluzione ipertonica salina OTC, si può o non può essere alla concentrazione corretta. Inoltre, si può o non può avere altre sostanze chimiche in essa, come conservanti (benzalconio cloruro, ecc) che possono essere controindicati a causa della loro propensione a innescare broncospasmo in caso di inalazione. E, soprattutto, si può o non può essere sterile. Inoltre, se è disponibile in un contenitore grande volume, ad esempio 500 o 1000 mL, anche se era sterile, la sterilità non può essere garantita dopo che viene aperta e utilizzata per la prima volta. Quindi, per questo motivo, mi sento di raccomandare invece fiale monodose di soluzione salina ipertonica specificamente realizzati per inalazione.

Non ho informazioni circa l’estensione della copertura assicurativa.

Michael McPeck, RRT
Terapista respiratorio

Related posts