sindrome di iponatremia, la sindrome di iponatriemia.

sindrome di iponatremia, la sindrome di iponatriemia.

I pazienti con iponatriemia euvolemica hanno un volume extracellulare sostanzialmente normale senza segni di edemi o ascite. La causa più comune di iponatriemia euvolemic è la sindrome da inappropriata secrezione di ormone antidiuretico (SIADH). 1

SIADH è il risultato di livelli elevati del neurormone vasopressina arginina (AVP), che svolge un ruolo fondamentale nella regolazione del bilancio idrico-sodio bodys. AVP lega a V2 recettori nei dotti collettori dei reni, causando l’acqua libera di essere riassorbito nel corpo piuttosto che essere escreto nelle urine. Normalmente, le funzioni AVP per mantenere l’omeostasi; tuttavia, in SIADH, inappropriate AVP risultati secrezione di ritenzione idrica che ha un effetto diluizione sulla concentrazione di sodio nel plasma, con conseguente iponatremia. 1

tumori I tumori sono stati trovati ad essere fonte ectopica di AVP, in particolare i tumori polmonari a piccole cellule e tumori della testa e del collo. 2 Molti di questi tumori sintetizzare e secernere indipendenti AVP del bodys sistema di regolazione osmotica. 2

sistema nervoso centrale (SNC), disturbi Molti disturbi del sistema nervoso centrale disturbare vie di segnalazione tra il cervello e l’ipotalamo, prevenendo l’inibizione di AVP, anche se il paziente è ipo-osmolalic. 2 Alcuni disturbi del sistema nervoso centrale associati SIADH includono trauma cranico, emorragia subaracnoidea, tumori, infezioni, l’encefalite, la sindrome di Guillain-Barr, e psicosi acuta. 1,2

malattie polmonari Diversi disturbi polmonari impropriamente stimolano la produzione di AVP, portando a SIADH, tra cui ipossiemia, ipercapnia, e le infezioni polmonari come la tubercolosi e la polmonite. 2 SIADH si verifica anche nei pazienti in ventilazione meccanica e nei pazienti con malattia polmonare ostruttiva cronica (BPCO), a causa della riduzione del volume di sangue polmonare che attiva barocettori e stimola la secrezione AVP. 2

INDICAZIONE
Vaprisol è indicato per aumentare sodio sierico nei pazienti ospedalizzati con iponatremia euvolemica e ipervolemica.

Limitazioni importanti. Vaprisol non ha dimostrato di essere efficace per il trattamento dei segni e sintomi di insufficienza cardiaca e non è approvato per questa indicazione. Non è stato stabilito che l’aumento di sodio nel siero con Vaprisol fornisce un beneficio sintomatico per i pazienti.

INFORMAZIONI IMPORTANTI SULLA SICUREZZA

AVVERTENZE & PRECAUZIONI
iponatriemia hypervolemic associate allo scompenso cardiaco: I dati di sicurezza sull’uso di Vaprisol in questi pazienti sono limitati. Prendere in considerazione altre opzioni di trattamento.
Troppo rapida correzione del sodio nel siero: Monitor del sodio nel siero, il volume e lo stato neurologico. Gravi sequele neurologiche, tra cui la sindrome di demielinizzazione osmotica, può derivare da più di una rapida correzione di sodio nel siero. Nei pazienti sensibili, compresi quelli con grave malnutrizione, alcolismo o malattia epatica avanzata, devono essere utilizzati i tassi più lenti di correzione.
Reazioni al sito di infusione: Reazioni gravi si sono verificati. Somministrare attraverso grandi vene e cambiare sito di infusione ogni 24 ore.

REAZIONI AVVERSE
Le reazioni avverse più comuni (incidenza ge; 10%) riportati negli studi clinici sono stati reazioni al sito di infusione (tra cui flebiti), piressia, ipopotassiemia, mal di testa e ipotensione ortostatica.

Popolazioni speciali
Gravidanza: Sulla base dei dati sugli animali, Vaprisol può causare danno fetale.
Le madri che allattano: droga interrompere o di cura tenendo conto dell’importanza di farmaco per la madre.
Uso pediatrico: La sicurezza e l’efficacia in pazienti pediatrici non è stata studiata.
Insufficienza renale grave: Vaprisol non è raccomandato.

Si prega di fare clic qui per informazioni prescrittive complete per le informazioni di sicurezza complete (PDF – 389KB)

Condizioni di utilizzo | Contattaci

Related posts

  • Nuovo farmaco approvato per il trattamento iponatriemia …

    Suggerimenti da tenere presenti, Vaprisol Vaprisol non è indicato per il trattamento di pazienti con insufficienza cardiaca congestizia. Inoltre, non è stato studiato in pazienti con insufficienza epatica. Comune…

  • L’iponatriemia un aggiornamento sui …

    COME PRENDERE IL POST-TEST: Per ottenere CME di credito, si prega di cliccare qui dopo aver letto l’articolo per prendere il post-test su myCME.com. L’iponatriemia è il disturbo elettrolitico più comune incontrata …

  • L’iponatriemia in Medicina d’Emergenza …

    Studi di laboratorio La diagnosi di iponatriemia dipende interamente dalla capacità di ottenere correttamente un campione di siero del paziente e di misurare con precisione la concentrazione di sodio. Quando…

  • Iponatriemia e Ipernatriemia, sintomi iponatriemia acuta.

    Fisiologia del risultato d’acqua e liquidi biologici Sintesi iponatriemia e hypernatremia principalmente da disturbi del metabolismo dell’acqua. metabolismo dell’acqua è strettamente regolata da osmocettori ipotalamici, …

  • L’iponatriemia – NEJM, sindrome di iponatriemia.

    Hillier TA. Abbott RD. Barrett EJ. L’iponatremia: valutazione del fattore di correzione per iperglicemia. Am J Med 1999; 106: 399-403 CrossRef | Web of Science | Medline Kashyap AS ….

  • L’iponatriemia – cause, Algoritmo …

    L’iponatriemia Definizione L’iponatriemia è uno squilibrio di elettroliti, in cui vi è basso contenuto di sodio sierico rispetto al livello normale. Normale – 136-145 mEq / L iponatriemia – lt; 135 mEq / L grave …